PS COMPANY 10th Anniversary Party ~ Peace & Smile Carnival at Nippon Budokan ~ Parte 1

live report - 27.02.2009 13:00

La prima parte del gioioso anniversario Peace & Smile Carnival della PS COMPANY, con SuG, SCREW e Kagrra,.

Uscendo dalla stazione Kudan-eki verso il Budokan, le strade erano piene di bancarelle - e fiori mandati dai fan per il decimo anniversario della PS COMPANY. L'evento live si è tenuto pochi giorni dopo quello di Capodanno, quindi alcune ragazze in kimono si sono unite ai cosplayer ed alle Gothic Lolita. Nella venus, la bandiera del Sol Levante era appesa al soffitto, incorniciando i grandi schermi in tutta l'arena. Le passerelle, situate nel lato nord dell'arena, percorrevano entrambi i lati del lungo palco ed arrivavano ai posti dietro di esso.

I minuti prima dell'inizio del concerto sono stati pieni di tensione. Quando le luci si sono finalmente spente, la parola SuG ha illuminato gli schermi della venue ed è stata seguita dalle urla dei fan. Il pubblico ha applaudito al ritmo della musica pop di sottofondo mentre i componenti dei SuG - Takeru, masato, yuji, Chiyu e MITSURU - sono apparsi sul palco immersi in una luce blu. Tutti loro erano vestiti di bianco. Il live è iniziato con la melodia rock di Vi-Vi-Vi. Masato e yuji hanno reso solare ed orecchiabile la canzone grazie a degli effetti e ad un vivace assolo di chitarra.

"Saltate! Di più! Scatenatevi!" Takeru ha incoraggiato il pubblico mentre i suoi compagni di gruppo correvano sul palco ed i fan danzavano sulla loro musica. LOVE SCREAM PARTY è stata la canzone seguente durante la quale Chiyu si è esibito in un brillante assolo riempito con uno slapping e MITSURU si scatenava alla batteria. I chitarristi ed il bassista del gruppo hanno iniziato a correre per le passerelle per aumentare l'entusiasmo dei fan. Per tutto il live il pubblico ha alzato in aria i pugni ed ha saltato a ritmo delle briose melodie. Appena il set e l'inizio del gioioso evento si è avvicinato ad una fine, Takeru ha lasciato un dolce messaggio: "Vi aspettiamo all'Ebisu LIQUIDROOM il 12 Gennaio!"

I prossimi sono stati gli SCREW, che sono poi partiti per il loro WINTER TOUR 2009 DOUBLE SUICIDE IN FIVE CITIES a Gennaio. "Seguitemi!" ha urlato Byo che indossava solo un cappotto di pelliccia sul torso nudo, mentre iniziava Death's door. Le luci lampeggiavano, l'arena si riempiva di urla e voci sinistre. I pugni in aria e headbanging: gli SCREW chiamavano ed i fan rispondevano. La batteria di Jin ed il basso di Yuto hanno risuonato contro le chitarre distorte di kazuki e Manabu.

Alzando le sue mani e gli occhi al cielo, Byo ha annunciato: "Sono molto felice di poter apparire in questo evento. A quelli che ci stanno vedendo per la prima volta, impazzite con noi! Diventiamo una persona sola! Bruciamo!" ed il gruppo è partito con VEGAS. I componenti si sono lanciati verso i corridoi ed il pubblico alzava in aria i pugni al ritmo dell'hard rock. Alla fine della loro performance gli SCREW hanno deliziato il loro pubblico con un PV sexy proiettato sui grandi schermi dell'arena.

Durante il breve intervallo è salito sul palco il popolare duo della PS COMPANY, Deko (Miyavi) e Boko (Keiyuh), vestiti con dei tradizionali haori e hakama giapponesi per salutare i fan per essere venuti. Deko sembrava un adulto mentre Boko un bambino, e rendevano l'atmosfera sempre più allegra mentre parlavano con il pubblico.

Dopo la loro uscita, cinque lampade da giardino giapponesi hanno illuminato il palco, producendo una fioca luce. Sullo schermo, piccoli pezzi di carta giapponese emulavano la neve che cade e nel frattempo il pubblico batteva le mani al suono dello shakuhachi (flauto di bambù giapponese) e di un ritmo computerizzato. Erano i Kagrra,, reduci da un tour in Europa lo scorso anno e pronti a partire per un tour sudamericano a Febbraio. Durante Kotodama le chitarre e le melodie giapponesi si intrecciavano ad uno sfondo heavy rock; i fan ondeggiavano i loro ventagli pieghevoli secondo i movimenti di Isshi. Durante Sai, il pubblico sventolava i fazzoletti a ritmo della musica. I ventagli pieghevoli sono ricomparsi durante Shigatsu tsuitachi. Le canzoni dei Kagrra,, mixate alle tradizionali melodie giapponesi, hanno fatto cantare tutti - è stato davvero emozionante. Isshi ha cantato a volte in falsetto, Akiya ha suonato liberamente gli assoli di chitarra e la chitarra di Sin si spandeva in tutto il locale come stelle nel cielo.

Per introdurre Uzu, Isshi ha annunciato "I Kagrra, pubblicheranno il loro quinto album il primo Aprile, e quest'anno sono sei anni dalla fondazione del gruppo. Grazie per amare la musica dei Kagrra,. Per favore ascoltate questo brano che rappresenta il 2009". Uzu è iniziata con il koto (suonato da Sin) ed un intrigante coro di voci bulgare. Akiya ha fatto gran uso della sua chitarra per creare un pesante sfondo ed esibirsi in un assolo pulito; il basso di Nao echeggiava per l'arena e la batteria di Izumi seguiva un ritmo deciso. Tutto questo mentre il koto di Sin mormorava bellissime note per tutto il brano. Le parole di Isshi e le melodie sono entrate nel cuore degli ascoltatori e li hanno emozionati.

A chiudere il loro set è stata Urei, iniziata con un pianoforte, e tutti i componenti sono corsi sulle passerelle mentre il pubblico cantava in coro il solare brano. Dopo la fine del set dei Kagrra, sono state mostrate sullo schermo delle immagini di backstage: Isshi e Nao sono apparsi per una breve intervista, e Nao ha provocato delle piacevoli risate al pubblico.


Set list:

SuG
Vi-Vi-Vi
LOVE SCREAM PARTY

SCREW
Death’s door
VEGAS

Kagrra,
Kotodama
Sai
Shigatsu tsuitachi
Uzu
Utakata
Urei
artisti collegati
commenti
blog comments powered by Disqus
temi collegati

PS COMPANY: decimo anniversario

galleria collegata
annunci
  • Chaotic Harmony
  • euroWH
  • SYNC NETWORK JAPAN